Star Wars diventa strumento per insegnare tecnologia moderna

Discussion in 'Italy' started by marcopachetti83, Oct 25, 2005.

Thread Status:
Not open for further replies.
  1. marcopachetti83 Jedi Knight

    Member Since:
    Oct 21, 2005
    E' il sogno dei fan di "Guerre stellari": la prima esposizione pubblica di costumi e oggetti di tutti i sei film della serie, compresa una replica della cabina del Millenum Falcon di Han Solo colpita dall'asteroide.

    Ma la mostra da 5 milioni di dollari va oltre l'intrattenimento e trasforma "Star Wars" in uno strumento educativo per la scienza e la tecnologia, campi in cui il dominio Usa affronta la sfida di una nuova generazione di ingegneri asiatici.

    "Star Wars: dove la scienza incontra l'immaginazione" che apre giovedì a Boston è stata sviluppata dalla LucasFilm del creatore della serie George Lucas e dal Museo della scienza di Boston per dare alcune basi scientifiche alla fantasia dei film.

    Il "Landspeeder" di Luke Skywalker appare nella sua forma originale, accompagnato da lezioni di levitazione magnetica e da potenti elettromagneti in grado di frenare treni alla velocità di 310 miglia orarie.

    File di androidi e la protesi della mano destra di Anakin Skywalker dall'Episodio III -- prima della sua trasformazione in Darth Fener -- sono usati per spiegare i progressi nella tecnologia robotica e la protesi medica moderna.

    La cabina del Millennium Falcon, costruita su un modello fornito da Lucas, è stata trasformata in un planetario high-tech con una voce registrata di Anthony Daniels, che ha interpretato C-3PO, che spiega le stelle e come le vedono gli scienziati moderni.

    Il presidente e direttore del museo, Ioannis Miaoulis, ha detto di temere che la scuola Usa non riesca a produrre abbastanza ingegneri in futuro per contrastare la concorrenza in Asia, facendo pressioni su musei come il suo affinché abbiano un ruolo più influente.

    "Stiamo producendo generazioni di persone che non hanno conoscenze su come funziona la maggior parte delle cose con cui interagiscono ogni giorno", ha detto.

    fonte

    http://today.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=internetNews&storyID=2005-10-25T143055Z_01_POL550072_RTRIDST_0_OITIN-STAR-MOSTRA.XML
Thread Status:
Not open for further replies.